Un dolce per la mamma...

Pubblicato il

125editededited

Quest'anno la festa della mamma per me è un po' particolare.
Mentre preparavo il dolce che vedrete in seguito, pensavo che tra un anno questa festa sarà anche la mia (in fondo la sento un po' mia già ora :P), e la cosa mi è suonata tanto strana quanto bella.
Ora che la pancia comincia a vedersi comincio a realizzare davvero che sono in attesa di un cucciolo: ora che comincio a sentirlo muoversi, focalizzo cosa sta succedendo.
Mentre cucinavo pensavo a me ora, a me tra un anno e a me nel passato, quando l'esserino che scalciava ero io e queste sensazioni nuove le viveva la mia, di mamma.
Mentre riempivo lo stampo, ho realizzato di averlo scelto rotondo, come la mia pancia oggi: mentre finivo di decorare, pensavo al cerchio della vita, a quelle emozioni che si ripetono da secoli e che per ogni donna sono così simili ed anche così personali e diverse.
La torta, certo, è per la mia mamma: realizzarla, è stato un momento tutto mio, in cui tanti pensieri diversi mi affollavano la mente: il post vuole essere per tutte quelle donne che mamme vorranno essere, un giorno.
E' un grande salto nel vuoto, una scelta importante ma anche un grande dono, per il bimbo che verrà e forse anche di più per noi stesse.

Tanti auguri mamme!


126editededited

TIRAMISU' AL LIMONE MERINGATO

Ingredienti

Per il biscotto savoiardo
80 gr di zucchero
80 gr di farina 00
3 uova

Per la lemon curd (S. De Riso)
2 tuorli (40 gr circa)
40 gr di zucchero
40 gr di burro
40 gr di succo di limone
scorza di limone grattugiata

Per la crema di mascarpone al limone (S. De Riso)
350 gr di mascarpone
lemon curd
300 gr di panna semimontata con due cucchiaini di zucchero
20 gr di limoncello
12 gr di fogli di gelatina
3 tuorli
80 gr di zucchero
60 gr di acqua
2 limoni bio

Per la bagna al limoncello
40 gr di acqua
40 gr di zucchero
80 gr di limoncello

Meringhe sbriciolate per finire
qualche fogliolina di menta per guarnire

132editededited

Preparazione

Preparare il biscotto savoiardo.
Montare i tuorli con lo zucchero usando la planetaria o le fruste elettriche, e proseguire fino a che saranno diventati quasi bianchi e belli spumosi.
Aggiungere poco per volta la farina, passandola dal setaccio, ed amalgamandola con una spatola, dal basso verso l'alto, fino ad incorporarla.
Quando l'impasto è omogeneo unire, sempre con movimenti dal basso verso l'alto per evitare di smontare tutto, gli albumi precedentemente montati a neve.
Stendere l'impasto pronto in una teglia foderata di carta forno e cuocere a 180° fino a colorazione 8circa 10 minuti, ma è da tenere d'occhio).
Levarlo dalla teglia e far raffreddare.

Preparare ora la lemon curd.
Unire tutti gli ingredienti in un pentolino e mettere a cuocere a fuoco basso, mescolando con un cucchiaio di legno o una palettina.
Fare attenzione alla temperatura, per evitare di cuocere i tuorli e realizzare una sorta di frittata.
Quando avrà la consistenza di una crema pasticcera leggermente morbida, levare dal fuoco e versare in una ciotola attraverso un setaccio, così da rimuovere eventuali parti di uovo cotto e la scorza di limone.

Preparare la crema di mascarpone e limone.
In un pentolino unire l'acqua e le scorze di limone: portare delicatamente a bollore e lasciare le scorze in infusione per circa 5 minuti. Levare dal fuoco e lasciar riposare fino a totale raffreddamento.
Eliminare le scorze e , nell'acqua ormai aromatizzata, unire lo zucchero e cuocere lo sciroppo fino a 120°.
A quel punto versare lo sciroppo bollente a filo sui tuorli e montare con una frusta elettrica o la planetaria: così facendo si pastorizzano i tuorli, continuando a lavorarli fino a completo raffreddamento.
In una ciotola capiente, a parte, mescolate il mascarpone con la lemon curd ormai fredda, la panna semimontata, il limoncello.
Mettere a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina, una volta morbidi strizzarli e metterli in un pentolino caldo e mescolare bene, finché si saranno completamente sciolti.
A questo punto unire la gelatina alla crema, mescolando con una mano per amalgamarla bene ed evitare che si rapprenda al contatto con la massa fredda.
Unire da ultimi i tuorli ormai freddi e mescolare dal basso verso l'alto.

Preparare la bagna al limoncello.
In un padellino unire acqua e zucchero e scaldare fino a che lo zucchero si sarà dissolto: levare dal fuoco, aggiungere il limoncello e mescolare.

Montare il dolce.
Ritagliare la base di biscotto savoiardo della misura dello stampo usato (nel mio caso uno stampo a cerniera di 22 cm di diametro).
Porre il biscotto nello stampo ed imbibirlo con la bagna ancora calda (è molto importante che sia calda: affinché la bagna impregni bene il biscotto ormai freddo, la bagna stessa deve essere calda).
Versare 2/3 della crema al limone nello stampo, riservando la crema restante: livellare bene la crema sul biscotto e versare il terzo rimanente in una sacca da pasticceria.
Con la sacca, versare la restante crema creando delle decorazioni a piacere.
Mettere in frigo a riposare per almeno un pomeriggio.
Prima di servire, sbriciolare qualche meringa sul dolce e guarnire a piacere con frutta fresca (fragole, lamponi, mirtilli,...) e/o qualche fogliolina di menta.

128editededited

This entry was posted in #Torte, #dolci al cucchiaio

Commenta il post

martina 11/05/2012

E' vero e' un salto nel vuoto, una gran responsabilita' ma anche un gran privilegio quello di poter essere mamme... io sono quasi al traguardo e quest'anno questa festa me la sento tutta (anche se penso al giorno fatidico con un po' di apprensione!) E' speciale sentire la mia piccina muoversi dentro di me e pensare che fra poco la potro' guardare negli occhi. Ed ecco che tutti i difetti e le critiche della propria mamma scompaiono e inizia la gratitudine per la vita regalatami. Spero potrai godere serenamente del tuo cucciolo fino alla fine e poi iniziare con lui/lei una nuova splendida vita. Auguri anche a te, mamma
Martina

Terry 12/05/2012

Ma che bello... Il,dolce, le emozioni... Un po' questa festa è guà tua... Ieri ascoltavo le colleghe commosse per i regali i che i loro bimbi han portato dall'asilo o la scuola... Che gioie!!! Arriveranno anche per te... Intanto auguri per la gravidanza. E i complimenti per le la torta per la tua mamma.... Perfett!!!

Gio 12/05/2012

bella e invitante! :P
complimenti!

Rita 13/05/2012

Ma è bellissima, accidenti alla dieta :-(

Veronica 15/05/2012

Sono senza parole... bellissima e strastrabuona! Complimenti !